SkipNavLinkText
menu

Etichette

Etichette per proprietà

Stampanti

Software

Lockout Tagout

Segnaletica

Marcatura di tubi

Altri prodotti

Aumentare l’efficienza di picking dei carrelli elevatori con etichette RFID

Caso esemplificativo

Etichettatura intelligente

I magazzini e le aziende di logistica possono aumentare notevolmente l’efficienza di picking dei carrelli elevatori utilizzando etichette RFID

Necessità: Aumentare l’efficienza di picking dei carrelli elevatori

Il controllo logistico interno è ancora spesso basato su carta e penna e sulle stampe dei gestionali WMS e ERP. Queste procedure sono dispendiose in termini di tempo e denaro, presentano numerosi svantaggi e comportano inefficienze nello svolgimento delle operazioni come l’errato posizionamento degli articoli e itinerari non ottimizzati nella guida dei carrelli elevatori. Come superare svantaggi e inefficienze mantenendo il controllo delle operazioni svolte?

 

Soluzione: Custom Etichette RFID personalizzate e scanner integrati per carrelli elevatori

La tecnologia RFID può aiutare a localizzare rapidamente i carrelli elevatori. La localizzazione può avvenire in tempo reale e in modo continuo, oppure in punti cruciali come i cambi di zona o quando gli articoli vengono scansionati, prelevati e depositati. I dati generati permettono il controllo della posizione di prelievo e deposito, il calcolo efficiente dell’itinerario e la registrazione del percorso.

Inoltre, i carrelli elevatori possono anche essere equipaggiati con apparecchiature di rilevamento per leggere le etichette RFID per imballaggi applicate su pallet, scatole e contenitori presenti in magazzino. Brady può fornire la sua etichetta RFID UHF per imballaggi L-2588-26B con un raggio di lettura modificabile fino a 10 metri. L’etichetta può essere programmata sul posto con una stampante RFID “print & program”, che consente anche di aggiungervi un codice a barre o un numero di serie. Per un controllo costante di scorte e giacenze, è possibile installare scanner RFID fissi, e i dati rilevati possono essere inviati automaticamente a un software di gestione delle risorse collegato al gestionale ERP dell’azienda. Questo sistema permette la scansione e la registrazione automatica degli articoli o delle unità di carico trasportate come pallet, scatole e contenitori. Si evitano così scansioni manuali, con conseguenti soste frequenti del carrello elevatore, il che permette peraltro al conducente di concentrarsi completamente sulla guida.

Le soluzioni RFID di tracciabilità e rintracciabilità per carrelli elevatori forniscono una visione accurata e aggiornata dei movimenti logistici interni attraverso il controllo automatico della posizione e del carico. Attraverso la registrazione dei percorsi, sei in grado di organizzare gli itinerari nel modo più efficiente possibile. 

RFID warehouse

Risultati: Carrelli elevatori intelligenti

L’uso di carrelli elevatori intelligenti contribuisce a un picking impeccabile ed efficiente degli ordini e riduce considerevolmente il numero di operazioni svolte per il controllo di scorte e giacenze. Le tecnologie utilizzate sono la localizzazione RFID, il controllo automatico del carico, la comunicazione wireless e il controllo dei conducenti attraverso un PC a pannello con schermo tattile. Tali tecnologie possono aumentare notevolmente l’efficienza e l’efficacia di qualsiasi grande magazzino con carrelli elevatori