Skip to Main Content
menu

Etichette

Etichette per proprietà

Stampanti

Software

Lockout Tagout

Segnaletica

Marcatura di tubi

Altri prodotti

Rintracciabilità affidabile e automatizzata dei campioni istologici

Caso reale

G42 Healthcare, consociata di Group 42 (G42), azienda con sede ad Abu Dhabi che si occupa di intelligenza artificiale e cloud computing, è impegnata a sviluppare un settore sanitario sostenibile di prim’ordine negli Emirati Arabi e nel mondo.

G42 Healthcare è in grado di identificare rapidamente un’ampia varietà di campioni utilizzando etichette con codice a barre che rimangono leggibili dopo l’esposizione ad alcol e alte temperature e che non si staccano dopo una conservazione prolungata in congelatore.

Necessità: Stampa di etichette affidabile e integrata e tracciabilità dei campioni

G42 Healthcare cercava una soluzione efficiente per la tracciabilità dei campioni in modo da semplificare la gestione di migliaia di campioni nella fase di conservazione in congelatore.

La soluzione di identificazione del campione doveva essere adatta a una serie di tipi di contenitori per campioni, tra cui provette di plastica, provette di vetro e contenitori conici, senza staccarsi. Doveva inoltre restare integra una volta esposta ad alcool e alte temperature in autoclave e dopo una conservazione prolungata in congelatore.

Per poter identificare rapidamente le centinaia di campioni che arrivavano in laboratorio, erano infine necessarie la stampa integrata on demand di etichette e la tracciabilità dei campioni.

Soluzione: Stampa integrata on demand di etichette affidabili per la tracciabilità dei campioni

Brady ha fornito 10 stampanti per etichette industriali BradyPrinter i5100 e le ha integrate con il software di stampa Seagull Scientific di G42 Healthcare. Gli specialisti di Brady hanno installato taglierine per etichette attivate da sensori. Le stampanti sono in grado di gestire volumi elevati di etichette stampate ad alta risoluzione con inchiostri speciali capaci di resistere all’esposizione ad alcool e umidità.

Brady example foto sample identification

Per identificare in modo affidabile tutti i campioni, Brady ha proposto la sua etichetta per la tracciabilità di campioni in materiale poliestere B-461. Le etichette in poliestere B-461 assicurano ottime prestazioni in laboratorio. L’etichetta garantisce infatti resistenza alle soluzioni alcoliche e alle sostanze chimiche comunemente utilizzate nei laboratori, tra cui etanolo, isopropanolo, xilene, dimetilsulfossido, acido acetico, idrossido di sodio e altri. È autoadesiva e aderisce bene ai contenitori per campioni in polipropilene, così come alle superfici in vetro e acciaio inossidabile. Rimane infine integra anche se conservata in congelatore fino a -70 °C ed è in grado di resistere a temperature in autoclave di 121 °C a 15 psi.

Inoltre, tutti i rotoli di etichette in poliestere B-461 vengono riconosciuti automaticamente dalla BradyPrinter i5100 consentendone la calibrazione automatica. Ciò rende le etichette di affidabili e di alta qualità in poliestere B-461 molto facili da usare nelle operazioni quotidiane.

Risultati: Identificazione affidabile e veloce dei campioni

Con la BradyPrinter i5100 e il consumabile di alta qualità in poliestere B-461, G42 Healthcare ora dispone di un ottimo sistema di etichettatura per una soluzione di rintracciabilità dei campioni altamente affidabile. I codici a barre stampati sui campioni istologici non si staccano e rimangono leggibili anche dopo l’esposizione all'alcol e ad alte e basse temperature.

I campioni vengono inoltre identificati più velocemente grazie all’integrazione della BradyPrinter i5100 con il software di etichettatura da laboratorio esistente di G42 Healthcare. Il riconoscimento automatico del consumabile B-461 da parte della stampante migliora ulteriormente la velocità operativa.

Brady example foto BradyPrinter i5100 Industrial Label Printer